Chi è l’RSPP

L’RSPP è il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione ed è uno de principali protagonisti della sicurezza aziendale. Il Testo Unico per la Sicurezza all’articolo 32 lo definisce come: “persona in possesso delle capacità professionali designato dal datore di lavoro, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dei rischi”.

Ma questo cosa significa? Se avete bisogno di delucidazioni sulla figura dell’RSPP, o avete bisogno di aiuto per quello che riguarda la sicurezza sul lavoro potete recarvi presso lo Studio dell’Ing. Rau. Questi esperti sono in grado di occuparsi di tutte le problematiche connesse alla sicurezza sul lavoro ed anche di offrire formazione agli RSPP.

I compiti di un RSPP

In generale l’RSPP si occupa di gestire i servizi di prevenzione e protezione, ovvero di elaborare applicare e gestire tutte le misure che servono ad evitare rischi ed incidenti. Spesso l’RSPP collabora con altre figure quali il datore di lavoro o il medico competente. Ma vediamo in dettaglio quali sono i compiti,
stabiliti dall’articolo 33 del D.lgs 81/08, di un RSPP:

  • Individuazione e valutazione dei fattori di rischio
  • Individuazione delle misure di sicurezza più idonee per gli ambienti di lavoro
  • Elaborazione e controllo delle misure protettive e preventive
  • Redazione del DVR
  • Stesura procedure di sicurezza per l’azienda
  • Partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza
  • Partecipare alla riunione periodica prevista dall’art. 35
  • Informare i lavoratori dei rischi aziendali secondo quanto stabilito nell’art. 36

Questi sono solo alcuni dei compiti che deve svolgere un RSPP. In ogni caso se vi è stata affidata questa mansione, sappiate che presso lo Studio ing. Rau potrete trovare un ottimo centro di formazione e personale preparato in tutti gli ambiti riguardanti la sicurezza sul lavoro.

Hai bisogno di maggiori informazioni?